I BOTTI DI CAPODANNO

14 de diciembre de 2011 | Por | Categoría: Actualidad

Por Raffaella Pistone

   I botti di Capodanno

Cari lettori e lettrici di Café de Lenguas,

anzitutto vorremmo augurarvi un sereno Natale e un buon Anno Nuovo, pieno di sorprese e di armonia, da parte di tutto il Dipartimento di Italiano della EOI El Fuero de Logroño.

Inoltre  vorremmo guidarvi attraverso un percorso che vi aiuterà a scoprire quali sono le origini e le tradizioni del Capodanno italiano, e non solo. Vi aiuteremo a scoprire differenze e similitudini tra i nostri Paesi, come per esempio perché in Italia si mangiano le lenticchie o i chicchi di melograno allo scoccare della mezzanotte, perché si gettano cocci vecchi, e tanto altro. Vorremo, poi, farvi partecipi del perché in Italia si saluta il Nuovo Anno con una “strana” tradizione: i botti di Capodanno. Infatti alle 00.00 molte città italiane esplodono in un tripudio di rumori e colori.  Potrete scoprire, attraverso questo video, cosa succede ogni anno a Napoli, una delle città italiane dove la tradizione di spararre fuochi d’artificio durante questa festa è diffusissima. Sapete cosa hanno inventato quest’anno i napoletani per salutare il 2012? “Ò SPREAD” , e cioè il botto di capodanno dedicato alla crisi dell’euro.

Infine, per chiudere in bellezza vi proponiamo una famosa canzone di Lucio Dalla dedica all’anno che verrà

(Ricordatevi: per leggere, vedere e ascoltare gli approfondimenti non dovete far altro che cliccare sulle parole sottolineate!)

Allora,  buon viaggio nel Capodanno italiano ….. sperando che vi sia gradito e soprattutto….

 BUON ITALIANO A TUTTI!!!!!

Etiquetas:


8 Comments to “I BOTTI DI CAPODANNO”

  1. Jéssica Cámara dice:

    Ciao a tutti! e anche buon anno!

    A mè, quello che mi piace di più nelle natale, sono le cene con la famiglia.
    In particolare, nella mia famiglia ci mettiamo 20 persone!!La piú piccola ha 10 messi , e la piú grande (la vecchieta nonna) con i soui 86 anni.
    Il festeggiamento delle natale in questa casa e propio un spettacolo, ogni uno contribuisce con la sua specialitá.
    Le nonne (perche vengono due) portano un cappello diverso ogni anno, il anno scorso una portavo une corne di diavolo e l’altra le orecchie di coniglio. I zie fanno squisiti piatti e dolci, i zii racontanno gli anedotti piú divertenti e i più giovanni fanno la parte artistica delle serate con i sui balli e canti inventati.
    Molto divertente!

  2. Fernando Caballo dice:

    Buon anno a tutti¡ Aspetto che le feste siano belle per tutti i miei partner e tutti i lettori.
    Come scrive Jéssica a me piace più a natale sono le cene con la mia famiglia e fare chiacherette e gioacare a carte.
    Anche mi piace uscire con i miei amici a celebrare il nuovo anno, ma il giorno dopo ho un pò mal di testa ayayay.
    Un salutto a tutti.

  3. Pilar Nájera dice:

    Ciao a tutii,

    Ogni Natale esprimiamo il desiderio di avere fortuna per il nuovo anno.
    Mi sembra meraviglioso perché significa che non abbiamo perso la speranza di avere un mondo meglio, e anche di essere felici e fare la nostra vita più intensa, e questo, ci fa crescere
    Quindi, le forme diverse che si sono nei paesi, di ricevere l’anno nuovo sono in generale, divertente e origina
    le, alcuna, molto carina ed “educata”, come la abitudine russa di aprire la prota di casa per far entrare l’anno
    nuovo.

    Baci e Buon Natale a Tutti.

  4. Pilar Nájera dice:

    Ciao a tuti

    Ogni Natale esprimiamo il desiderio di avere fortuna per il nuovo anno,
    Mi sembra meraviglioso perché significa che non abbiamo perso la speranza di avere un mundo meglio,
    e anche di essere felici e fare la nostra vita più intensa, e questo, ci fa crescere.
    Quindi, le forme diverse di ricevere l´anno nuovo che ci sono nei paesi, mi sembrano divertente e originale,
    e alcuna molto carina ed “educata”,come l’abitudine russa di aprire la porta di casa per far entrare l’anno
    nuovo.
    Baci e Buon Natale a Tutti.

  5. Albertino dice:

    Ciao!!! interesante articolo con le caracterische piu relevanti delle Natale Italine, ma qui la cosa è megglio!! haha…è diversa e similare perche se mangia con la famiglia e anche se festeggia con fuochi d’artificio, ma non si mangia le lenticchie, si mangiano le uve, ma credo che per tutti quello che è più importante adesso che non siamo piccoli e non ci importa solo i presenti, e stare con la famiglia e gli amici, mangiare un po di più e festeggiare con i tuoi!!! è un buon momento anche per fare qualche cambio nella tua vita, qui si dice !! ANNO NUOVO, VITA NUOVA!!

    baci mille

  6. María dice:

    Ciao a tutti e buon anno 2012!
    Nel mio paese festeggiamo la vigilia di Natale e di capodanno allo stesso modo. Nel pomeriggio io aparecchio la tavola per aiutare la mia mamma e poi esco al bar con i miei amici. giochiamo a carte e poi andiamo ‘de cortos’, in ogni bar prendiamo una piccola birra e nel ultimo locale brindamo con lo spumante. Poi, la cena con la famiglia e per finire, usciamo una altra volta a tutti i locali. la cena con i amici la facciamo il 5 gennaio, dopo aprire i regali portati per i Re Magi!

  7. Paula Campos dice:

    Tanti auguri per tutti!!
    Spero che sia un buon anno per tutti quanti.
    Quello che mi piace di piú a Natale e anche festegiare con la famiglia.
    Ogni anno quando provo di ingoiare i chici di uova, penso 12 desideri per i miei (e anche per me!) e mi rende felice pensare che si faranno realità.

    Baci!

  8. Mónica dice:

    Ciao compagni,
    Buon anno per tutti!!!
    mi è piasciuto molto questo articolo, é molto interessante conoscere i tradizioni diverse ma anche parecchie da altre paesi.
    Natale é quasi finita, ma resta l’arrivo dei tre rii magui, e della befana, ( ci porteranno le cose che vogliamo? siamo stati buoni? credo di si!!!)
    approfittare questi giorni che restano, ah, qui abbiamo un’altra tradizione di natale: “Actual”, possiamo andare al cinema e ad vedere dei concerti.
    ci vediamo lunedi prossimo, ciao

Deja un comentario